condrosi cura ginocchio

Cura del ginocchio – condropatia rotulea (VIDEO)

La sfida: "recupero in 60 giorni con Neogela"

Testo tratto dal video “
Cura del ginocchio condropatia rotulea”

Cura del ginocchio con il bodybuilder Fabio Zonin

Premetto che questa non è pubblicità.

Ho la condropatia rotulea bilaterale cronica, ormai non ho più cartilagine sulle ginocchia. Ho provato qualunque cosa, dosi massicce di glucosamina, poliuretina, tutte le varie cose che si possono fare. l´MSM e quant’altro e infine sono in trattamento con acido ianuronico.

Stavo valutando l´idea di farmi operare, mettere le ginocchia bioniche, perché altre soluzioni non le vedevo.

Bene, siccome il mio amico Massimo si fida del qui presente Dott. Zeggio, il quale ha creato un prodotto a base di gelatina alimentare, che si dice essere miracoloso, si dice dice di fare una cosa.

Io prendo il suo prodotto, che si chiama Neogela, a base di gelatina alimentare, e lo faccio per 60 giorni a sue indicazioni. Inizio adesso, lo farò ogni giorn. Tra 60 giorni se funziona e sto meglio ve lo dico, se non funziona e non sto meglio ve lo dico.

Dato che lui accetta la sfida, la cosa mi da già un pò di fiducia in più. Vedremo cosa succede, perché se funziona, avere un qualcosa in più per sistemare le nostre cartilagini quando tirano su roba pesante é una buona idea. Vi terrò informati.

Dopo 60 giorni, sono qui a darvi i risultati. Premetto, non prendo soldi, non abbiamo contratti, non vendo il prodotto, non prendo provvigioni. Il primo mese ho sperimentato una riduzione del dolore, diciamo del 30%, facendo meno male. Nel secondo mese ho verificato una remissione del dolore del 90%, ho anche ripreso a fare gli squat pesanti come prima. Raggiungo i 195-200 kg usando le ginocchiere solo dai 177kg in su, sotto vado a ginocchio libero.

Grazie a Daniele e a Max.

Mi avete scritto in tantissimi per sapere come era andata, ecco la risposta.

artrosi cura legamenti cartillagine
Condividi sui social
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
FORSE TI POSSONO INTERESSARE ALTRI POST DELLA STESSA CATEGORIA...
Torna su